• 11:31
  • 21.09.2020
Giusy Ferreri, la rivelazione su Tiziano Ferro: “Ecco cosa ha fatto per me”
showbiz
21.09.2020

Giusy Ferreri, la rivelazione su Tiziano Ferro: “Ecco cosa ha fatto per me”

read more

Per Giusy Ferreri è arrivato il momento di fare un bilancio della sua vita professionale e privata. Ecco cosa ha svelato la cantante. Ellen Barkin scares off burglar during home invasion

Il difficile inizio di carriera e poi la ribalta del successo con i tormentoni estivi, il “debito” con Tiziano Ferro, il rapporto con la figlia Beatrice e non solo: c’è tutto questo nella lunga intervista che Giusy Ferreri ha dato ai microfoni di Verissimo.

“Tiziano Ferro mi ha fatto il regalo più grande della mia vita perché ha prodotto il mio primo album, ‘Gaetana’, che ha avuto un grande successo” ha detto Giusy. Il rapporto tra i due artisti è diventa indissolubile già 12 anni fa, quando per la finale di “X Factor” il cantautore scrisse per lei il brano “Non ti scordar mai di me”, poi diventato un enorme successo. “Mi ricordo quel periodo e quella grandissima e magica occasione, era da anni che facevo tentativi, non vedevo l’ora di emergere” ha confessato la Nostra.

Harry, Meghan visit Wales ahead of wedding

Giusy Ferreri ha anche raccontato della figlia e delle canzoni scritte per lei: molte sono contenute nell’album “Girotondo”, lavorato e prodotto quando portava la bimba in grembo. Non a caso Beatrice, ancora piccolissima, è già una grande amante della musica e soprattutto una fan di sua madre. “L’album girotondo io l’ho inciso tutto con lei in grembo - ha confessato l’artista con voce incrinata dalla commozione. Girotondo per questo motivo è un album intero che secondo me abbiamo cantato insieme. Per farla addormentare inventavo delle ninna nanne assurde! Però sono le mie canzoni che le piacciono e le canta anche facendo giochi di voci, mi fa morire!”.Inside Matthew Perry's tragic real life story

Giusy Ferreri ha infine parlato del dramma della malattia con cui ha convissuto fino all’età di 21 anni. È stato allora che ha deciso di fare l’intervento che le ha cambiato la vita: “Ero nata con una malformazione al cuore, non potevo fare attività fisica. Adesso mi sto dando alla pazza gioia!”. E a chi le domanda se, potendo tornare indietro, cambierebbe qualcosa, risponde decisa: “Della mia ‘vita precedente’ non vorrei niente. È rimasto tutto, ho solo aggiunto altre cose”. E le colleghe del supermercato confermano: “È uguale a prima”.

944043
read more