• 19:14
  • 18.09.2020
Charlize Theron ricorda il pauroso passato: “Mia mamma ha ucciso mio padre”
showbiz
18.09.2020

Charlize Theron ricorda il pauroso passato: “Mia mamma ha ucciso mio padre”

read more

Charlize Theron è di certo una delle donne più belle del mondo dello spettacolo, oltre ad essere un’attrice di indiscutibile talento. In questi giorni sta presentando il suo ultimo lavoro, il film ‘Bombshell‘. Per questa pellicola la bellissima attrice sudafricana ha speso tutta se stessa, ne è produttrice e protagonista insieme a Margot Robbie e Nicole Kidman. Il film parla del caso di molestie sessuali avvenuto alcuni anni fa a Fox News. L’anchorman dell’emittente televisiva, Roger Ailes, fu costretto alle dimissioni dopo essere stato accusato di molestie sessuali.

Un tema delicatissimo e molto attuale, visto che solo un anno fa è esploso il caso Weinstein e da allora tutte le donne molestate hanno trovato visibilità e coraggio per denunciare le ingiustizie ed il sistema corrotto. Charlize sa molto bene cosa significa trovarsi ostaggio di un uomo violento e dispotico. L’attrice non ha mai nascosto di aver vissuto un’infanzia difficile a causa dei problemi con l’alcol del padre. Questo infatti era solito diventare violento dopo aver bevuto, al punto da fare temere lei e sua madre per la loro incolumità.

Ellen Barkin scares off burglar during home invasion

Proprio di questa parte della sua vita ha parlato in una recente intervista. Un giorno, infatti, la violenza del padre ha costretto sua madre a compiere un gesto estremo per salvare la sua vita e quella della figlia. Era il 1991 e Charlize aveva solamente 15 anni: “Mia madre e io eravamo nella mia camera e ci spingevamo contro la porta perché tentava di sfondarla, era ubriaco – racconta – Nessuno di quei proiettili ci ha mai colpito, il che è solo un miracolo”. A quel punto la donna si è vista costretta a rispondere al fuoco ed uccidere il marito. Charlize ci tiene a precisare: “E’ stata legittima difesa“. La pensa così anche il magistrato che l’ha assolta dalle accuse nei primi anni ’90.Harry, Meghan visit Wales ahead of wedding

Non tutto il male viene per nuocere, poiché proprio dopo quel terribile episodio la ragazza venne mandata dalla madre a Milano, dove aveva vinto un concorso per diventare modella. Quello è stato il trampolino di lancio di una straordinaria carriera. Adesso che ha un ruolo mediatico e sociale, l’attrice condivide con i suoi fan e la stampa la sua storia, per fare capire che la violenza va contrastata e denunciata.

3296294
read more