• 23:47
  • 25.09.2020
Arisa, la grave malattia rara
health
25.09.2020

Arisa, la grave malattia rara

read more

Arisa ha condiviso con i follower un dettaglio molto personale della sua vita, ovvero la malattia che non le consente di avere i capelli lunghi.Why your weekend sleep-in is bad for you

La confidenza è arrivata come risposta alla domanda di uno dei suoi tanti fan che le chiedeva per quale motivo non si facesse allungare i capelli, la cantante gli ha risposto che soffre di ditricotillomania. Una malattia che porta con sè i problemi non da poco.

Come spiegato da Arisa, la ditricotillomania è un disturbo ossessivo compulsivo che consiste in una reazione autolesionistica causata dall’ansia. I soggetti che ne sono affetti sentono la necessità ossessiva di staccarsi i capelli (esiste anche la tricotillomania che è la mania di strappare tutti i peli del corpo), non per ragioni estetiche.

Looks discrimination bad for health: poll

Data la natura ripetuta e compulsiva di questa azione, la ditricotillomania è considerata una variante specifica del disturbo ossessivo compulsivo della personalità. Solitamente lo strappo dei capelli avviene quando i soggetti si trovano in situazioni di stress, ma alcuni di loro possono ricorrere allo strappo compulsivo anche in momenti di relax.California set for legalised marijuana

Criticata per il gesto che ha fatto, attraverso le story Instagram Arisa ha scritto: “Sì, ho coraggio. Anche paura…ma più coraggio”. Poi ha raccontato: “Mi raso da quando avevo 22 anni, se non ti piaccio prova ad amarmi per quello che sono dentro. E fai così con tutte le persone che incontri. Provaci almeno”. Una lotta continua contro gli haters che attaccato con frasi dure e spesso prive di senso. Arisa continuerà a deliziare il pubblico con la sua voce soave, che l’ha resa famosa attraverso le vittorie a Sanremo.

788514
read more